Fototrappola

Fototrappola con Sim: guida alle migliori del 2023

fototrappola con sim

Vuoi saperne di più sulla fototrappola con SIM? Ti stai appassionando di fototrappolaggio faunistico, o vuoi video-sorvegliare e proteggere la tua proprietà, i tuoi animali? Qualsiasi sia il tuo scopo oggi sei nel posto giusto.

Infatti in questa nostra guida definitiva sulle fototrappole SIM scoprirai le recensioni dei migliori modelli acquistabili anche su Amazon a prezzi concorrenziali. 

Ne scoprirai le potenzialità, eventuali limitazioni e potrai anche fugare ogni tuo dubbio su questi dispositivi oggi molto in uso e amatissimi dai clienti più eterogenei.

migliori fototrappole con sim

ltl acorn

ltl acorn fototrappola
5/5

spypoint link

spypoint link
3.7/5

icuserver

fototrappola con sim icuserver
3.6/5

suntekcam

suntekcam 4g
3.5/5

Classifica delle migliori fototrappole con SIM

Di seguito invece trovi una lista completa di tutte le migliori fototrappole con Sim presenti sul mercato:

Cliccando questo link, invece, trovi tutti gli accessori fondamentali per la tua fototrappola!

fototrappola con sim

caratteristiche

scopri di più

ltl acorn

ltl acorn fototrappola

spypoint LINK

spypoint link

icuserver

fototrappola con sim icuserver

suntekcam

suntekcam 4g

winghome

fototrappola con sim winghome

ytljj

ytljj 4g

evolveo

fototrappola evolveo

Fototrappola con SIM: cos’è

Cosa intendiamo quando parliamo di fototrappola con scheda SIM? Si tratta, come hai potuto notare anche dalle recensioni sopra, di apparecchi per la rilevazione a livello faunistico, hobbistico o di sicurezza di immagini e video in outdoor, anche in notturna. 

Sono strumenti in grado di inviarti le foto catturate grazie a specifici sensori di movimento che fanno scattare l’avviso e tu lo rivedrai via SMS, MMS o e-mail. In questi due ultimi casi puoi pure ricevere l’immagine scattata al momento dell’avvistamento. 

Possiamo dire che forse è proprio questa la particolarità, la funzione più ricercata dai clienti, specie da chi cerca prove concrete del passaggio di animali selvatici e non, o dell’ingresso in proprietà privata di ladri e malintenzionati. 

Le fototrappole e in particolare la fototrappola con SIM è molto versatile, resistente, impermeabile, facile da camuffare in mezzo alla natura e dotata pure di accessori di sicurezza quali lucchetti e cassette appunto di sicurezza, ma pure di password. 

Le fototrappole nascono poi per resistere anche alle intemperie e alle temperature più proibitive: alcuni modelli, come quello visto sopra, resiste fino ai -20°C e fino ai 75°C sopra lo zero. 

Scopri di seguito anche tutte le altre curiosità sul mondo delle fototrappole con SIM, ad esempio sai come poterle mimetizzare utilizzando pure un po’ di fantasia? Ne resterai sbalordito. 

Fototrappola con SIM: come funziona

Le fototrappole con SIM sono, come tutte le altre, molto semplici da utilizzare, anche per chi non è particolarmente avvezzo alla tecnologia. 

Di fatto il settaggio è molto simile a quella delle classiche fototrappole e ti basterà posizionare il tuo dispositivo su un albero o su altro tipo di supporto e dare il via alla registrazione. 

Ovviamente prima dovrai programmare la tua fototrappola SIM, scegliere ad esempio la modalità notte o giorno, impostare l’ora, azionare o meno il flash, l’audio, ecc. 

Tutto dipende ovviamente dal modello stesso della tua fototrappola, come visto non sono tutte uguali e ognuna ha specifiche funzionalità regolabili a piacere. E poi ti basterà azionare la registrazione, o meglio la modalità ON, tutto il resto lo farà la tua nuova fototrappola con SIM. 

Questa, come hai potuto vedere anche nelle recensioni sopra, è dotata di speciale sensore di movimento che, non appena rileverà la presenza di un animale o di una persona, si attiverà in automatico catturando foto e video. 

Puoi pure scegliere se farti avvisare dei movimenti via SMS, via e-mail o via MMS, se farti inviare fotogrammi o meno e poi, non meno importante, potrai scaricare, se la fototrappola è dotata do scheda SD, anche tutto il materiale raccolto. 

Come impostare e configurare una fototrappola con SIM

Per configurare ed impostare una fototrappola con SIM ti basterà seguire pochi e step e basarti sule istruzioni apposite del tuo dispositivo. Sarà facile, vedrai, è come impostare e piazzare una tradizionale foto-camera o una video-camera. 

Dovrai ad esempio installare la scheda SD, la SIM, impostare data e ora, selezionare alcune funzionalità come la modalità notte-giorno, modulare l’intensità infrarossi se disponibile, ecc.

Non sarà certo difficile, basta procedere con calma e soprattutto fare prima delle prove di ripresa, prima cioè di piazzare definitivamente la tua fototrappola in outdoor.

Come nascondere una fototrappola con SIM

Come hai potuto vedere le fototrappole con SIM hanno già una colorazione e un design che facilmente si può mimetizzare; ma ovviamente e specie se vorrai utilizzarle per la video-sorveglianza, sarà il caso di massimizzare il tutto. 

Puoi di fatto usare fronde e fogliame naturale, che però può deteriorarsi in fretta lasciando scoperta la fototrappola. 

Oppure puoi avvalerti di fogliame finto, ma molto realistico da posizionare in punti strategici; o ancora puoi inglobare la fototrappola in tronchi cavi, in mangiatoie per uccellini o in finti nidi di uccelli realizzati ad hoc. 

Le riprese migliori, secondo gli esperti, si ottengono posizionando l’apparecchio ad un’altezza non inferiore al metro; questo soprattutto per rilievi faunistici.

Fototrappola con SIM: a chi può servire

Sicuramente la fototrappola con SIM può fare al caso tuo se vuoi essere avvisato in tempo reale sulla violazione della proprietà privata; per esempio se sai che i ladri hanno già derubato il tuo casolare o la tua abitazione potrai così sorprenderli e scattare loro delle foto e dei video molto nitidi. 

Se la fototrappola è di alta qualità la fisionomia è molto ben evidenziata e le persone sono facilmente riconoscibili: ottimo vantaggio già notato da molti acquirenti online e non. 

Non solo, con le fototrappole SIM puoi anche essere avvisato tempestivamente dell’ingresso di animali selvatici nella proprietà; per esempio chi ha recinti di animali o pollai spesso viene attaccato da lupi, cinghiali, orsi e per salvaguardare tali facili prede è indispensabile uno strumento del genere. 

Questi poi non disturbano gli animali, nemmeno quelli fortemente elusivi, sono sicuri, innocui e per questo amati un po’ da tutti. 

Se poi sei un ricercatore o semplicemente un amante della natura ecco che le fototrappole con SIM si rivelano ottimali per raccogliere video ed immagini faunistiche nelle aree più svariate, anche nelle più impervi e difficili pure a livello climatico.

Migliori fototrappole con SIM a confronto: recensioni e guida alla scelta

Miglior fototrappola con SIM: Ltl Acorn Fototrappola

Iniziamo le nostre recensioni con la Ltl Acorn Fototrappola, un ottimo dispositivo sia per hobbisti che per chi vuole videosorvegliare al meglio la propria abitazione, o le proprie proprietà. 

Sono molti i suoi punti forti e lo potrai acquistare anche su Amazon ad un prezzo vantaggioso tutto l’anno.

miglior fototrappola con sim

 Ecco le caratteristiche tecniche della Ltl Acorn Fototrappola:

  • ha sensore di immagine da 5 MP;
  • registra foto a colori;
  • ha funzione flash con gittata fino a 20 metri;
  • cattura sia foto che video;
  • sensibilità PIR regolabile;
  • distanza di rilevamento PIR di 20 metri circa;
  • funzionalità cattura immagini di giorno e di notte;
  • ha password di sicurezza;
  • ha funzione time-lapse;
  • alimentazione con batterie stilo di tipo AA, non incluse;
  • funzione stand-by fino a 6 mesi di durata;
  • funziona con scheda SD, non inclusa;
  • cinghia di ancoraggio inclusa;
  • ha chiodo per treppiede;
  • scocca impermeabile mimetica in plastica dura impermeabile e anti-sporco.
Inoltre l’invio delle immagini catturate avviene praticamente all’istante.
 

Tra i contro maggiori della Ltl Acorn Fototrappola è che funziona unicamente con schede SD da massimo 16 giga-byte (anche se siamo riusciti a farla funzionare anche con scheda da 32GB), ed ha una bassa frequenza di fotogrammi, anche se la qualità delle foto è molto buona grazie ad un ottimo processore.

Tutto dipenderà, ovviamente, dall’uso che tu ne vuoi fare e in generale possiamo tranquillamente dirti che tutti i modelli di fototrappola con SIM qui recensiti sono tra i migliori online.

YTLJJ 4G

Su Amazon potrai anche avvicinarti alle peculiarità della fototrappola con sim card modello YTLJJ 4G, un altro dispositivo ideale per il tuo fototrappolagio.

È infatti un ottimo prodotto, sia per gli hobbisti e principianti sia per gli amatori più scafati e ha un prezzo molto vantaggioso. 

fototrappole con sim card

Inoltre se sei iscritto al programma Prime godrai di promozioni durante l’anno quali la spedizione gratuita e altre scontistiche vantaggiose. Ecco alcune caratteristiche della fototrappola con SIM modello YTLJJ 4G:

  • design compatto e trama mimetica;
  • scocca in plastica dura resistente e impermeabile, anche anti-polvere e anti-sporcizia;
  • predisposizione per l’utilizzo di accessori, non inclusi, quali tettoia per pioggia, cinghie, lucchetti, cassetta di sicurezza;
  • diritto di recesso e garanzia di 12 mesi e servizio assistenza e post vendita;
  • funzione stand-by;
  • caricamento e archiviazione delle foto in Cloud Image;
  • comando di scatto o di registrazione a distanza tramite App;
  • sensori infrarossi da 940nm e invisibili;
  • fotocamera sensibile con filtro IR completamente automatico;

Questa fototrappola supporta 4G con la trasmissione di telefoni cellulari: le immagini e i video acquisiti dalla fototrappola vengono inviati automaticamente al telefono via e-mail, SMS o MMS tramite la rete 4G entro 30 secondi, quindi un poco più lenta della nostra prima opzione. 

Ottima la possibilità di usare una SD fino a 32 GB.

BFZJ 3G 

É adesso il turno della recensione della fototrappola con SIM modello BFZJ 3G; è un apparecchio molto amato sul colosso Amazon, molto acquistato e anche ben recensito perché ad esempio ha il 100% di valutazioni 5 stelle e che anche noi l’abbiamo apprezzata molto.

Questa fototrappola ha un design mimetico, compatto, il materiale costruttivo è la plastica dura, resistente e assemblata in modo tale da essere impenetrabile all’acqua, alla sporcizia, alla polvere più fine. 

fototrappola con sim telefonica

Leggi qui alcune delle caratteristiche tecniche della fototrappola SIM modello GSM BFZJ 3g:

  • scocca in plastica dura impermeabile, anti-polvere e anti-sporco;
  • design compatto e colorazione camouflage;
  • dotata di sensori movimento che attivato lo scatto fotografico e la modalità video;
  • con grandangolo da 120°;
  • qualità dell’immagine di acquisizione FHD 1080p;
  • formato di acquisizione è AVI;
  • funzione stand-by;
  • acquisizione immagini e video in bianco e nero, ma fornita pure di schermo aggiuntivo a colori da 12 pollici;
  • registrazione audio;
  • invio avvisi di avvistamento tramite SMS, MMS ed e-mail;
  • funziona tramite rete 2G e 3G;
  • cinghia di supporto inclusa;
  • resiste fino a -20°C e fino a +75°C.

La fototrappola SIM modello GSM BFZJ 3G invia SMS o MMS in circa 30-50 secondi, anche se a seconda della zona ci può volere anche di più, buona anche la qualità foto/video.

SuntekCam 4G

Molto valida, e quindi da noi qui recensita, è anche la fototrappola SIM modello Suntekcam 4G

Su Amazon la acquisti ad un prezzo super vantaggioso e potrai sempre approfittare, durante l’anno, di altre promo dello stesso portale e-shop più famoso al mondo. 

Ci sono aspetti positivi su questo modello che leggerete poco sotto, ma ci sono anche alcune cose da notare riguardo questa fototrappola con scheda SIM, per esempio: 

  • le istruzioni siano totalmente in inglese e/o in cinese;
  • qualcuno ha avuto problemi ad estratte la scheda SIM (noi onestamente no), questa è compatibile solo se in formato mini;
  • altri hanno riscontrato difficoltà con l’invio degli avvisi di avvistamento tramite e-mail e tramite SMS o MMS,  mentre a noi è successo un paio di volte;
  • qualcuno non è riuscito ad impostare i propri numeri telefonici o indirizzi e-mail. 

fototrappola con scheda sim

Ad ogni modo possono questi essere giudizi dettati da aspettative non rivelatesi realtà, o dovute alla non conoscenza del prodotto, ad ogni modo noi ti diciamo che la fototrappola con SIM modello Suntekcam 4G è molto valida e per questo l’abbiamo inserita nella nostra guida. 

Questa fototrappola nello specifico è dotata di:

  • scocca in materiale plastico, plastica dura per la precisione, impermeabile, anti-sporco, anti-polvere;
  • design compatto e trama esterna camouflage sui toni cromatici scuri;
  • sensori infrarossi invisibili anche di notte
  • compatibilità con rete 2G, 3G e 4G;
  • registratore video Full HD 1080p;
  • grandangolo da 120°;
  • funzione stand-by che ti permette un notevole risparmio energetico.

Inoltre, e non da sottovalutare, la fototrappola con SIM modello Suntekcam 4G si avvale anche, per i propri clienti da tutto il mondo, di un supporto e assistenza online garantito ed efficiente

Infine sottolineiamo che, grazie ad Amazon, puoi averla con garanzia ampliata e puoi approfittare delle spese di spedizione gratuite se sei iscritto al programma Prime di Amazon, sì quello che ti dà anche diritto alla visione di film e serie TV gratis. 

Leggi ora pure le altre nostre recensioni sulle fototrappole che non inviano immagini o avvisi o leggi la guida generica sul fototrappolaggio per farti un’idea anche delle differenze tra i vari modelli e tra le varie funzionalità disponibili online e sul mercato in generale.

YTLT 2G 

Qui, infine, l’ultima fototrappola da noi presentata e recensita in questa guida: il modello YTLT 2G

La trovi su Amazon ad un prezzo iper vantaggioso e potrai approfittare di tutte le agevolazioni dello stesso colosso Amazon, primo fra tutti il programma Prime. 

fototrappola con sim opinioni

Ecco le caratteristiche della YTLT 2 G:

  • risoluzione video e foto FHD 1080p;
  • scocca esterna in plastica dura con colorazione mimetica nei toni del verde scuro;
  • scocca in materiale impermeabile, anti-sporco e anti-polvere fine;
  • acquisizione video in bianco e nero in notturna;
  • invio dati di avvistamento mediante SMS, MMS o e-mail;
  • funzione flash ad infrarossi;
  • funzione time-lapse;
  • protezione con password;
  • durata in stand-by di circa 6 mesi;
  • alimentazione con 8 batterie alcaline stilo AA da 1,5 V, non incluse;
  • scheda SD non inclusa.
Essendo in 2G, la velocità di trasmissione di foto e video è più lenta rispetto alle altre fototrappole, ma comunque abbastanza veloce e soddisfacente; se cercate un modello più economico ma che comunque vi dia la possibilità di ricevere i vostri scatti, questo è il modello che fa per voi.

7 commenti su “Fototrappola con Sim: guida alle migliori del 2023”

  1. Buongiorno, avrei un paio di domande:
    1)L’opzione per l’utilizzo giorno/notte è in alternativa (o di giorno o di notte) o è possibile l’utilizzo continuo. Ovvero il sensore di movimento attiva la fototrappola indipendentemente dal fatto che sia giorno o notte e scatta la foto?
    2) le foto diurne sono a colori o in bianco e nero ? Quali delle fototrappole sopra proposte sono a colori ?

    Grazie e complimenti per il vs. Servizio, per neofiti come me è stato molto utile.

    Rispondi
    • Buongiorno, grazie per averci scritto.
      1)Il sensore generalmente si attiva indipendentemente dal fatto che sia giorno oppure notte.
      2)Le foto diurne sono a colori, mentre di notte essendo attivi i led ad infrarossi invisibili, sono in bianco e nero. Le fototrappole sopra proposte rispondono tutte a questa logica.

      Rispondi
  2. Ho problemi per le impostazioni dei parametri. La fototrappola fa le foto ma non le invia per email. Ho seguito passo passo le istruzioni. ho acquistato una fototrappola evolveo

    Rispondi
    • Gentile Anna, è difficile capire la problematica senza avere maggiori dettagli, che scheda SIM ha utilizzato per la fototrappola? nel posto dove l’ha posizionata c’è campo?

      Rispondi
  3. buon giorno sono Stefano ,sono anni che uso le fototrappole ,ma non ho mai usato quelle con la sim.
    Vorrei delle delucidazioni : è possibile utilizzare WhatsApp invece delle mail ( piu immediato)
    quando l’apparecchio è predisposto per il Wi-Fi vuol dire che se sono relativamente vicino si collega direttamente col telefono col Wi-Fi o abbisogna di una rete tipo quella di casa ,e se si , a grandi linee ,
    a che distanza si possono posizionare
    anticipatamente ringrazio Stefano.

    Rispondi
    • Buongiorno Stefano, grazie per averci scritto.

      Facciamo un po’ di chiarezza:

      Se si acquista una fototrappola con SIM, questa invierà avvisi, foto e/o video tramite mail, sms, mms, o in alcuni modelli tramite APP, ma non tramite Whatsapp. La potenza della ricezione dipende dal luogo e dal tipo di operatore telefonico scelto.

      La fototrappola con WiFi è un altro tipo di modello che si aggancia alla rete internet della propria abitazione/stabilimento, in quel caso la ricezione dipende dalla potenza del WiFi stesso. Tramite questi modelli è possibile scaricare foto e video tramite un’APP apposita.

      Se ha altri dubbi non esiti a scriverci.

      Cordiali saluti.

      Rispondi

Lascia un commento

Picture of Fototrappola.net
Fototrappola.net

Il blog numero 1 in Italia sulle fototrappole

4.5/5 - (2 votes)
action bear fototrappola

Prova Action Bear: l'unica fototrappola con menù e libretto di istruzioni in italiano!